Spazio Papiri Eventi

Un esclusivo spazio eventi nella cornice del Circo Massimo

La struttura si affaccia su via dei Cerchi (una volta Via del Circo Massimo) e forma parte del Palatino, il luogo in cui la storia di Roma ha avuto origine. La via ricalca un tracciato molto antico denominato Vicus Consinius. L’edificio, la cui facciata Seicentesca funge da maschera scenografica coronata da eleganti ‘oculi’ barocchi, faceva parte degli Orti Farnesiani. Nel 1313 passò alla proprietà della Congregazione dei Padri Benedettini e fu annesso come monastero alla limitrofa chiesa di Sant’Anastasia.

Il complesso ospita oggi un Boutique Hotel di 15 camere, due ampie sale per eventi (il Salone Superiore ed il Salone Inferiore), un ufficio privato e una meravigliosa corte interna.

Il piano terra

L’ingresso

Il Salone Inferiore

Il piano primo

Il Salone Superiore

La versatilità degli spazi:

La corte interna:

Spazio Papiri è stato inaugurato lo scorso 8 giugno con la mostra dell’artista newyorkese Marion Greenstone (1925 – 2005) con 22 grandi opere su tela e 30 piccole opere su carta. Dopo il successo e l’interesse suscitati dalla precedente mostra presso l’Aranciera di Villa Borghese (durante la quale 8.000 visitatori hanno apprezzato le sue opere del periodo Pop), l’attuale mostra presenta le opere che vanno dall’Espressionismo astratto al Minimalismo (1957 – 2000).

La mostra è a cura di Francesca Pietracci e Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona.

SPAZIO PAPIRI

Via dei Cerchi 87 – 00186 ROMA
+39 06 87462723
[email protected]